Workshop

Uno sguardo al CORPO

Disegno della Figura dal vero in posa statica o in movimento.

Disegnare vis-à-vis è fondamentale, ed è principalmente per me un atto corporeo.

Ho sempre desiderato che il mio laboratorio fosse il luogo dell’esperienza creativa, uno spazio che non rimanesse solo come sfondo alle mie parole, più o meno belle e gradevoli, ma nel quale  dovevo coinvolgere il corpo e innanzitutto il mio corpo. Dovevo esserci e sentirmi bene, a mio agio, pronta ad accogliere chi avesse desiderato mettersi in gioco e scoprire cosa fosse il mistero del saper disegnare o dipingere attraverso il guardare, il sentire, l’annusare, lo stare. Essere ricettivi e permeabili entrambi, maestro e allievo,  e trasformare l’incontro in un atto di apertura e di fiducia. Un delicato equilibrio tra il fare e l’essere e cercare di arrivare da qualche parte senza cancellare il percorso.

Tutto ciò diviene ancora più magicamente interessante quando possiamo disegnare in presenza di un modello/a dal vivo.

L’Arte, la Danza, il Movimento & Espressione Corporea, la Meditazione sono queste le discipline, queste le forme di conoscenza orientate al corpo, che “intimamente” collegate tra loro, creano un percorso integrato che ha come principale obiettivo conoscere ed amare ciò che siamo. Ed è proprio attraverso i processi creativo-espressivi di apertura che corpo e psiche, materia e spirito trovano un’unione e generano la possibilità di un accesso più ricco verso il Sé e verso la comunità.

UN’IDEA DI DONNA/UOMO​

L’ascolto del corpo sensibile, studio della figura dal vero.

In questi incontri sulla figura cerco sempre di far nascere un ponte, un filo di collegamento tra chi posa e chi disegna... E il laboratorio diventa effettivamente uno scambio di sguardi, di emozioni, di esperienza.

Danza Medio Orientale
Bharatanatyam
Boogie Woogie
Tango Argentino
Flamenco
Rumba

UN’IDEA DI NUDO

L’ascolto del corpo sensibile, studio della figura dal vero.

“Voglio dire NUDO. Non voglio fare un nudo come un nudo.
Voglio DIRE seno, DIRE mano, pancia...
Una sola parola è sufficiente quando si parla.
Un solo sguardo e il NUDO dice ciò che è, senza frase.”

P. Picasso

Un momento per esercitarci con la linea e il colore per sperimentare e guardare contemporaneamente disegnando ciò che sentiamo davanti al soggetto e non i particolari.

POSTURE

LA FIGURA dal vero, statica e in movimento

Una bella opportunità per osservare e disegnare un corpo che plasma lo spazio attraverso il respiro, il rilassamento, l’ascolto e la concentrazione.

Scherma
Yoga
Thai Chi
Recitazione
Canto
Musica
Meditazione

LO SCHELETRO POETICO

Anatomia, movimento, danza & disegno.

Vogliamo far uscire lo scheletro dall’armadio? Andiamo a svelare la struttura celata in ognuno di noi.
Colorando e dando ritmo al nostro movimento passeremo dalla consapevolezza di come siamo fatti alla pienezza del movimento e alla gioia della danza.

Alcuni temi:
“Piedi per terra e testa tra le nuvole”
“Ma le gambe? Gli arti inferiori e il loro rapporto col bacino”
“La colonna vertebrale, il nostro albero maestro”
“I mille volti delle braccia”

RITRATTO & PROFILI

Ritratto, autoritratto, personalità, attraverso nuovi mezzi espressivi.

Incontri dedicati allo studio dell'autoritratto, dell'analogico e dal vero con un confronto con il ritratto nell’arte contemporanea.

Condividi con i tuoi amici

Share on facebook
Share on pinterest
Share on email

Per una collaborazione, oppure per un sostegno didattico pittorico o semplicemente per fare due chiacchiere, scrivetemi.

Altri PERCORSI: